• Cristina Quintavalla al picchetto davanti alla CNA
    Cristina Quintavalla al picchetto davanti alla CNA
  • Guido Viale apre la campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
    Guido Viale apre la campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
  • La manifestazione della CGIL
    La manifestazione della CGIL

    Il nostro striscione alla manifestazione della CGIL del 16 ottobre

  • I candidati
    I candidati

    Foto di gruppo dei candidati

  • Piazza maggiore
    Piazza maggiore

    Come si vedeva piazza Maggiore dal palco da dove parlò Alexis Tsipras

  • Barbara Spinelli all'apertura della campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
    Barbara Spinelli all'apertura della campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna

Add a Comment
Add a Comment


 

Altra Emilia Romagna - Seminario di politica giuslavoristica

Restituire diritti e dignità a lavoratrici e lavoratori

Venerdì 18 maggio 2018 – Aemilia Hotel, via Zaccherini Alvisi 16 BOLOGNA

 

 

Add a Comment
Add a Comment

 

Il convegno è stato promosso dai gruppi consiliari di “L’Altra Emilia Romagna” e del “Movimento 5 Stelle” come seminario unitario ed occasione per unire l’opposizione di sinistra (e delle sinistre) e democratica in consiglio regionale, (ed i rispettivi corpi politici rappresentati!!) nella funzione di “voce /interfaccia” istituzionale dei bisogni e delle lotte:

  • dei cittadini utenti e non, e delle loro associazioni
  • delle minoranze democratiche e di sinistra nei consigli comunali della regione (nei quali esistono M5S ed esponenti di “Possibile” e di “Futuro a Sinistra” “esodati” dal PD)
  • del corpo dei professionisti e dei lavoratori del SSR e delle loro rappresentanze sindacali ed associative nell’opposizione alla politica sanitaria di privatizzazione del SSR perseguita dalla giunta Bonaccini.
Add a Comment

Le prossime elezioni in Emilia-Romagna, rappresentano un appuntamento importante per il rinnovamento degli assetti politici e programmatici di una regione che è stata - per lungo tempo - all'avanguardia dello sviluppo economico e civile, ma che oggi subisce le pesanti conseguenze della crisi economica a partire da un vistoso aumento dei disoccupati ed inoccupati. La deindustrializzazione è ormai un fatto reale, intere filiere produttive sono a rischio di estinzione.

Le politiche regionali, negli ultimi anni, sono state caratterizzate da un forte appiattimento ed appannamento delle capacità di governo, in particolare in settori portanti quali il consumo di suolo e  l'ambiente, le infrastrutture per la mobilità, la programmazione economica e la formazione.

 

Add a Comment

Facebook

Twitter

Donate con PayPal

Contribuisci anche tu alla campagna elettorale

:
 EUR
  • Sinistra anticapitalista: «L'Altra Emilia Romagna è un primo passo per la sinistra di alternativa

    «La costruzione della Lista “L’altra Emilia Romagna” è stata l’espressione parziale, ma positiva, pur con tante ambiguità che permangono, di una prima chiarificazione politica operata all’interno della Lista Tsipras tra chi vuole rimanere sul carro del PD e chi vuole provare a individuare un’alternativa all’attuale blocco politico e di potere nella regione».

    Add a Comment
    in Comunicati Leggi tutto...
  • Dissesto, a rischio l'ottantacinque per cento dei comuni emiliani.
    Dissesto, a rischio l'ottantacinque per cento dei comuni emiliani.

     

    Quintavalla (Aer): «Basta grandi opere e sblocca Italia, sblocchiamo la prevenzione e la manutenzione del territorio»

    Add a Comment
    in Documenti Altra Emilia Romagna Leggi tutto...
  • Quintavalla (Aer): «La “buona scuola"è pessima: fredda, senza soldi ed esclusiva»

    E' ancora vivida, e da quella voglio partire, la vicenda di uno studente dell'Ipsia di Parma sbattuto fuori per cinque ore dalla classe perché la sua famiglia non è riuscita a pagare il contributo volontario, 130 euro. 

    Add a Comment
    Leggi tutto...

Cerca nel sito