• Cristina Quintavalla al picchetto davanti alla CNA
    Cristina Quintavalla al picchetto davanti alla CNA
  • Guido Viale apre la campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
    Guido Viale apre la campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
  • La manifestazione della CGIL
    La manifestazione della CGIL

    Il nostro striscione alla manifestazione della CGIL del 16 ottobre

  • Barbara Spinelli all'apertura della campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
    Barbara Spinelli all'apertura della campagna elettorale de L'Altra Emilia Romagna
  • Piazza maggiore
    Piazza maggiore

    Come si vedeva piazza Maggiore dal palco da dove parlò Alexis Tsipras

  • I candidati
    I candidati

    Foto di gruppo dei candidati

Convegno sulla sanità del 5 febbraio 2016 In evidenza

 

Il convegno è stato promosso dai gruppi consiliari di “L’Altra Emilia Romagna” e del “Movimento 5 Stelle” come seminario unitario ed occasione per unire l’opposizione di sinistra (e delle sinistre) e democratica in consiglio regionale, (ed i rispettivi corpi politici rappresentati!!) nella funzione di “voce /interfaccia” istituzionale dei bisogni e delle lotte:

  • dei cittadini utenti e non, e delle loro associazioni
  • delle minoranze democratiche e di sinistra nei consigli comunali della regione (nei quali esistono M5S ed esponenti di “Possibile” e di “Futuro a Sinistra” “esodati” dal PD)
  • del corpo dei professionisti e dei lavoratori del SSR e delle loro rappresentanze sindacali ed associative nell’opposizione alla politica sanitaria di privatizzazione del SSR perseguita dalla giunta Bonaccini.

Come si evince dal programma, il convegno è stato articolato in quattro sessioni delle quali:

  • la prima tesa ad illustrare il contesto nazionale di riferimento ad inizio 2016;
  • la seconda al confronto con /tra associazioni rappresentative dei diritti e dell’attività di partecipazione politica dei pazienti;
  • la terza al confronto con/tra associazioni e sindacati rappresentativi del mondo del lavoro e delle professioni sanitarie;
  • la quarta al confronto tra le realtà regionali come occasione di individuazione di tendenze da contrastare o prevenire e di convergenze politico programmatiche da costruire per le lotte in ambito regionale, essendo tale ambito quello nel quale oggi si materializza la politica di privatizzazione del servizio sanitario pubblico nelle sue due modalità di “out of pocket”, pagamento diretto delle prestazioni, e di sanità integrativa, ricostruzione di enti mutualistici ed espansione di offerte assicurative.

 

La pubblicazione delle video registrazioni dei lavori del convegno sul sito di “L’Altra Emilia Romagna” è finalizzata ad offrire materiali utili a promuovere nella nostra e nelle altre regioni occasioni di lotta

  • contro lo smantellamento e la privatizzazione del servizio sanitario pubblico,
  • per il suo sviluppo in quanto a capacità di offrire a tutti i cittadini le più tecnologicamente avanzate ed efficaci prestazioni di prevenzione, cura e riabilitazione
  • per espandere in funzione anticrisi e pro diritti costituzionali l’occupazione nel Servizio Sanitario, nell’Università e nel Welfare pubblico in generale contro le politiche di tagli (irresponsabili) all’occupazione nel pubblico,
  • per promuovere nuove ed indispensabili prassi di uso sia della democrazia rappresentativa, (consigli comunali, consigli provinciali e/o degli organi metropolitani e delle associazioni di comuni e regionale), sia della democrazia diretta (da parte di cittadini impegnati in forme generali o settoriali in funzione di comuni bisogni assistenziali di pratiche di “cittadinanza attiva”), come terreno di lotta indispensabile e necessario per “agire” il potere democratico a tutela e promozione del diritto fondamentale alla salute.

 

 

Facebook

Twitter

Donate con PayPal

Contribuisci anche tu alla campagna elettorale

:
 EUR
  • Sinistra anticapitalista: «L'Altra Emilia Romagna è un primo passo per la sinistra di alternativa

    «La costruzione della Lista “L’altra Emilia Romagna” è stata l’espressione parziale, ma positiva, pur con tante ambiguità che permangono, di una prima chiarificazione politica operata all’interno della Lista Tsipras tra chi vuole rimanere sul carro del PD e chi vuole provare a individuare un’alternativa all’attuale blocco politico e di potere nella regione».

    {K2Splitter}
    in Comunicati Leggi tutto...
  • Dissesto, a rischio l'ottantacinque per cento dei comuni emiliani.
    Dissesto, a rischio l'ottantacinque per cento dei comuni emiliani.

     

    Quintavalla (Aer): «Basta grandi opere e sblocca Italia, sblocchiamo la prevenzione e la manutenzione del territorio»

    {K2Splitter}
    in Documenti Altra Emilia Romagna Leggi tutto...
  • Quintavalla (Aer): «La “buona scuola"è pessima: fredda, senza soldi ed esclusiva»

    E' ancora vivida, e da quella voglio partire, la vicenda di uno studente dell'Ipsia di Parma sbattuto fuori per cinque ore dalla classe perché la sua famiglia non è riuscita a pagare il contributo volontario, 130 euro. 

    {K2Splitter}
    Leggi tutto...
  • Il diritto alla salute: dalle macerie ….. una svolta!
    Il diritto alla salute: dalle macerie ….. una svolta!

    (lettera aperta di Gianluigi Trianni candidato della lista “L’Altra Emilia Romagna”)

    {K2Splitter}
    Leggi tutto...
  • L’ALTRA EMILIA ROMAGNA ADERISCE ALLA PETIZIONE NIDIL-CGIL

    L’ALTRA EMILIA ROMAGNA ADERISCE ALLA PETIZIONE NIDIL-CGIL PER ESTETNDERE A TUTTI I DIRITTI DELLO STATUTO DEI LAVORATORI

    {K2Splitter}
    Leggi tutto...
  • La Causa Giusta
    La Causa Giusta

     

    Volantino de L'Altra Europa Bologna

    Articolo 18 e Reddito per tutti e tutte

    L’Altra Europa aderisce alla manifestazione indetta dalla CGIL e dalla FIOM per il 25 ottobrea Roma.

    Lavoro, dignità, uguaglianza,per cambiare l'Italia

    {K2Splitter}
    Leggi tutto...

Cerca nel sito